Pubblicato in: DeA, Libri, Recensione

Enola Holmes. Il caso del Marchese scomparso – Recensione

Buonasera amici lettori, oggi voglio parlarvi della piccola di casa Holmes.

Tutte le generazioni del mondo conoscono l’eccezionale detective nato dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle infatti, Sherlock Holmes, è da sempre il più amato e celebre investigatore letterario; ora tornerà a far parlare di sé, non come personaggio principale, ma come fratello maggiore di Enola Holmes, la protagonista della nuova saga per ragazzi scritta da Nancy Springer e pubblicata in Italia dalla DeA.

Voglio subito ringraziare la @deaplanetalibri  per l’invio di una copia del romanzo in omaggio.

L’autrice della saga ha scritto, per ora, sei libri sulle avventure della piccola di casa Holmes:

1 – The Case of the Missing Marquess – Il caso del Marchese scomparso (DeA 15/09/2020)
2 – The Case of the Left-Handed Lady – Il caso della dama sinistra (DeA 13/10/2020)
3 – The Case of the Bizarre Bouquets – Il caso del bouquet misterioso (DeA 10/11/2020)
4 – The Case of the Peculiar Pink Fan (ancora inedito in Italia)
5 – The Case of the Cryptic Crinoline (ancora inedito in Italia)
6 – The Case of the Gypsy Goodbye (ancora inedito in Italia)

Titolo: Enola Holmes – Il caso del marchese scomparso

Autore: Nancy Springer

Editore: DeA

Serie: Enola Holmes

N.Pagine: 224

Genere: Mistery, Young Adult

Trama


Enola Holmes non augurerebbe a nessuno di essere la sorella minore dei due zucconi inglesi più famosi al mondo. Mycroft e Sherlock Holmes. Che la guardano sempre dall’alto e la credono una femminuccia capricciosa. Per fortuna la loro madre la pensa diversamente… Quando però la donna scompare nel nulla, le cose per Enola precipitano e i fratelli decidono di spedirla in collegio, convinti che quel posto farà di lei una docile signorina. Ma Enola, che non ha mai obbedito a Mycroft e Sherlock un solo giorno in vita sua, non inizierà certo adesso. E se quei due sono troppo ottusi per aiutarla nella ricerca della madre, ci penserà lei a indagare. Così, in sella alla sua bicicletta, Enola fugge di casa e si mette in viaggio verso Londra. E se sulla strada dovesse imbattersi nello strano rapimento di un giovane marchese, be’… sarebbe l’occasione perfetta per dimostrare quanto risolvere casi sia elementare, per una Holmes! Tra intrighi, indagini e inseguimenti mozzafiato, con questo romanzo iniziano le avventure di un’eroina intelligente e caparbia, capace di farla sotto il naso dello stesso Sherlock Holmes.


Enola è soltanto una ragazzina di 14 anni, ma è intelligente, geniale, avventurosa e imprevedibile; vuole essere lei a decidere del proprio destino, imponendosi in un periodo in cui le donne erano viste esclusivamente come una proprietà maschile, legate prima alla volontà del padre, poi a quella del marito.

La sua avventura inizia il giorno del suo quattordicesimo compleanno, quando la madre scompare di casa in circostanze misteriose, lasciando ad Enola indizi ed enigmi legati ai giochi di parole fatti in passato. La protagonista è praticamente costretta a fuggire di casa, per evitare che Sherlock e Mycroft decidano per il suo futuro, negandole la libertà tanto desiderata; mentre si sta recando a Londra, sulle tracce della madre, viene coinvolta nel caso della sparizione di un giovane marchese…

Enola è un’eroina giovane ma munita di grande coraggio e intuito, ed è determinatissima a dimostrare il proprio valore alla madre e ai due fratelli. Nonostante la sua risolutezza, Enola risulta un personaggio umano, perché non nasconde mai ai lettori le sue fragilità o le sue debolezze, che verranno raccontate lungo l’arco della storia.

Lo stile è semplice e, anche se il romanzo è ricco di dettagli, la narrazione risulta fluida e coinvolgente.

Enola Holmes. Il caso del marchese scomparso è un mistery che ha tutte le caratteristiche ideali per essere un perfetto libro per ragazzi, perché unisce la freschezza e l’ironia della protagonista ad una trama che non ha nulla da invidiare ad un romanzo giallo per adulti.

Sono sicura che, oltre ad essere un libro perfetto per i più giovani, verrà apprezzato anche da moltissimi adulti, e lo consiglio soprattutto a coloro che vogliono evadere e staccare la spina, senza rinunciare ad un’ottima qualità narrativa.

Due fratelli di troppo, un marchese scomparso e un mistero che si infittisce di minuto in minuto… niente paura, sta per arrivare Enola Holmes!

Nancy Springer è l’autrice del romanzo in questione, con protagonista la sorella degli Holmes. Nata nel 1948, ha scritto numerosi romanzi, e i suoi libri hanno ottenuto importanti riconoscimenti letterari. Durante la carriera ha trattato sia tematiche per adulti, sia per ragazzi, spaziando dal fantasy al mistery, dalla mitologia alla fantascienza. Enola Holmes, la sua serie di maggior successo, è stata tradotta in 21 Paesi e ha venduto milioni di copie in tutto il mondo.